La minestra

Se tornassi davvero cosa diremo, come faremo?

Una volta sei tornato dentro il corpo di F, ti ho sentito sai!?

A dire il vero sei tornato anche un’altra volta, molto prima, nelle braccia di M.

Adesso che ci penso, ti ho sentito anche dentro l’acqua del mare, quella volta che mi nuotava a fianco un ragazzo cinese.

E poi sei tornato oggi, mentre mangiavo la minestra.

Eri la minestra.

Calda, rassicurante, piena.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...